Juventus-Spal Coppa Italia – Lezioni di storia

Juventus-Spal è il match valido per i quarti di finale della Coppa Italia 2020/21.

Dopo aver eliminato il Genoa negli ottavi di finale, i bianconeri provano a dare l’assalto alla semifinale. In programma c’è la partita casalinga,  allo Stadium, contro la Spal. Quella ferrarese è l’ultima squadra di Serie B rimasta ancora in tabellone. Chi passa il turno, nel penultimo atto della manifestazione trova l’Inter. di Antonio Conte.

La squadre scenderanno in campo a Torino,  il che rappresenta una vera particolarità per i match di Coppa Italia tra Juventus e Spal. Nei 3 precedenti, giocati tutti negli anni ’60 e ’70, è stata sempre Ferrara a ospitare la sfida. Con il bilancio che racconta di 2 successi a 1 per i bianconeri.

Tra tutte queste sfide, in particolare è da segnalare l’ultima, quella del 1973. Una sfida terminata con un netto 5-0 a favore dei bianconeri, grazie a una tripletta di Pietro Anastasi e a una doppietta di Antonello Cuccureddu. Un successo roboante ma che, alla fine dei giochi, non servì per vincere quell’edizione del trofeo nazionale.

Ecco il racconto del match scelto per Lezioni di Storia su Radio Bianconera e Ater Albus.

Precedenti: Juventus-Spal in Coppa Italia

Di seguito il link per ascoltare il podcast della puntata di Generazione Hurrà