Trasferta da turisti? – Ieri e Oggi

Sarà una trasferta da turisti a Cagliari? Chi non vorrebbe concedersi 2 giorni in Sardegna a fine luglio? Magari non per giocare una partita nel caldo della Sardegna Arena. Ma la Juventus si è meritata la possibilità di affrontare i sardi senza dover pensare al risultato, dopo aver chiuso la pratica Scudetto domenica sera.

Nella sfida con i sardi, dovrebbe esserci Cristiano Ronaldo, ancora a caccia della classifica cannonieri e anche della Scarpa d’Oro. Ma anche Daniele Rugani che proprio oggi compie 26 anni. Tanti auguri a Daniele, uno dei ragazzi più promettenti che abbia visto calcare i campi delle giovanili.

Gli auguri di compleanno di Radio Bianconera a Daniele Rugani che compie 26 anni nel giorno di Cagliari-Juventus, trasferta da turisti per i bianconeri

Cagliari-Juventus sarà quindi l’ennesimo capitolo di una storia vista tante volte negli ultimi 9 anni: un match di fine campionato senza l’affanno di dover vincere a tutti i costi. Una possibile trasferta da turisti, come detto prima. Ma contro la squadra di Walter Zenga, che della Juventus è stato tifoso da ragazzo ma poi sempre avversario di grande livello da giocatore, Maurizio Sarri avrà 2 obiettivi a cui puntare: evitare brutte figure, ma soprattutto non allungare l’elenco infortunati. Persi Douglas Costa e Dybala, dopo Khedira e De Sciglio, in vista del match con il Lione nessuno può più permettersi di marcare visita.

La prima pagina della Gazzetta dello Sport vista durante la puntata di Ieri e Oggi del 29 luglio 2020, in cui si è si è parlato della Juventus che giocherà a Cagliari in una trasferta da turisti

Intanto è ripartita la suggestione di vedere Lionel Messi in Italia. All’Inter, per far rivivere il duello con Cristiano Ronaldo. La tv cinese di Suning ha usato un’immagine del fuoriclasse argentino per lanciare Inter-Napoli, disputata ieri sera e vinta 2-0 dai nerazzurri. A parte il fatto di capire il nesso con la sfida, questo siparietto ha fatto aumentare le voci di un altro gran colpo per il campionato italiano. Vedere Messi in Serie A era un sogno già espresso 10 anni fa da Andrea Agnelli, come ha raccontato lunedì Vittorio Oreggia durante il suo intervento a Generazione Hurrà su Radio Bianconera.

La prima pagina di Tuttosport vista durante la puntata di Ieri e Oggi del 29 luglio 2020, in cui si è si è parlato del mercato della Juventus e della trasferta da turisti a Cagliari

Ecco il video completo della trasmissione, nella diretta Facebook di Radio Bianconera

Di seguito il link per ascoltare il podcast della puntata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *